Tu sei qui

Storia dello SOOMS

Il SOOMS è stato fondato nel 1974 da una dozzina di persone, membri o simpatizzanti dell'Ordine di Malta. Molto presto si è istaurata  una collaborazione con l'Ordine protestante di S. Giovanni, che si è poi sviluppata e intensificata nel corso degli anni.

Si tratta di un'associazione autonoma, con un Comitato di gestione e un Consiglio di amministrazione emanati dall'Associazione elvetica dell’Ordine di Malta. Il Servizio ospedaliero è aperto a tutte le persone di fede cristiana.

Nello spirito dell'Ordine, i membri dello SOOMS si impegnano ad osservare il principio "Obsequium pauperum", ovvero rendere servizio, come volontari, al prossimo, accompagnare malati e disabili, sostenere i più bisognosi, senza differenze d'origine o confessione.

Oggi, il SOOMS raggruppa più di 650 membri attivi, tra i 12 e 80 anni e oltre di età, così come numerosi volontari, ripartiti in 14 sezioni.

Inoltre 350 membri simpatizzanti sostengono il suo impegno attraverso un aiuto finanziario.